intestazione


Vladimir Tretchikoff (Kaz) 1913-2006
Nato il 26 dicembre 1913 a Petropavl (Russia, ora Kazakistan) e morto il  26 agosto 2006 a Città del Capo. Nel 1917 fuggì dalla Russia con la sua famiglia approdando in Cina. Ha trascorso i primi anni '30 a Shanghai lavorando nel settore pubblicitario. Nel 1935 si spostò a Singapore dove continuò la sua carriera pubblicitaria. Durante la guerra fu fatto prigioniero dai giapponesi e, una volta rilasciato, passò il resto della seconda guerra mondiale a Giacarta dedicandosi alla pittura. Nel 1946 si trasferì in Sud Africa. Pittore autodidatta, con i suoi ritratti, le nature morte, e altri soggetti ispirati alla sua vita, ottenne un grande consenso popolare ma non quello della critica che lo definì "il re del kitsch".
 

Rugby Players