intestazione


Antonio Uria Monzon (Esp) 1929-1996
Nato a Madrid il 3 luglio 1929 e morto il 14 luglio 1996. Pittore, incisore, litografo e illustratore, visse e lavorò principalmente in Francia. La sua infanzia fu segnata dalla guerra civile, suo padre fu assassinato e lui crebbe in povertà. Nel 1944, decise di diventare un pittore e lasciò gli studi per iscriversi al Circulo de Bellas Artes, una rinomata accademia di pittura gratuita a Madrid. Nel 1952 si trasferisce a Parigi e poi ad Agen dove installa il suo laboratorio. La sua sensibilità artistica è segnata dalla sua infanzia e l'intensità delle sue opere contiene l'impronta della guerra civile.