intestazione




Andres Compagnucci (Arg)
Nato a La Plata (Argentina) nel 1966, č un designer in comunicazione visiva. Durante gli studi si č dedicato alla ricerca della grafica popolare argentina, chiamata “filetado”, poi ha dato avvio in Argentina l’iperrealismo, un genere di pittura e scultura, in cui gli artisti si servono di tecniche fotografiche e di una meccanica riproduzione della realtą per costruire l'illusionismo delle proprie tele. Ha esposto le sue opere in varie mostre ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti.
 

Palomita -
olio su tela 70x100


El goleador - olio su tela 100x100